AMAD Onlus - Attività
Attività

Sportello di assistenza ed ascolto sulla violenza, sulle molestie sessuali e sullo stress nei luoghi di lavoro

Nel XV Municipio l'Associazione AMAD Onlus (Associazione Malattie Ansia e Depressione) ha aperto lo "Sportello di assistenza ed ascolto sulla violenza, sulle molestie sessuali e sullo stress nei luoghi di lavoro".
La violenza sul lavoro è stata definita dalla Commissione Europea nel 2012 come tutti gli incidenti dove le persone subiscono maltrattamenti, minacce o aggressioni in situazioni correlate al loro lavoro, che coinvolgono una minaccia esplicita o implicita alla loro sicurezza, al loro benessere e alla loro salute.

  • I maltrattamenti sono quei comportamenti che comprendono il maltrattamento fisico o psicologico.
  • Le Minacce comprendono la minaccia di morte, o la minaccia di ferire una persona o danneggiare la sua proprietà.
  • Le Aggressioni includono i tentativi o i danni fisici a una persona.
Lo sportello dell'Associazione nasce per la tutela delle gravi implicazioni per la salute e il benessere dei lavoratori "vittime della violenza sul lavoro" che possono causare elevati livelli di stress, insonnia, burnout, disturbi di ansia, disturbi depressivi e PTSD (disturbo da stress posttraumatico).


Funzioni dello sportello

  • fornire informazioni ed indicazioni sui diritti dei lavoratori che hanno subito violenza sul lavoro;
  • fornire informazioni ai lavoratori sulla valutazione del rischio stress lavoro correlato e sulle possibili conseguenze.


A chi è rivolto

Possono accedere allo sportello tutti i lavoratori occupati, di strutture pubbliche e private che si sentono "vittime di violenza".


Metodo

I volontari dell?Associazione raccolgono informazioni sullo stress da lavoro,e se il lavoratore vuole, verrà utilizzata una scheda specifica e dei questionari standardizzati che tuteleranno comunque, nel rispetto della normativa sulla privacy, l'anonimato delle "vittime di violenza".

Se la violenza subita ha causato un disturbo della sfera psichica, lo sportello d'ascolto avvierà il lavoratore alle appropriate procedure offerte dall?organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale.
Se il lavoratore ha anche bisogno di una consulenza legale e medico legale, l?Associazione offre una prima consulenza gratuita.


Modalità richiesta colloquio

Il lavoratore può richiedere un colloquio telefonando dal lunedì al venerdì al numero 349.8063203

Per un appuntamento presso:
1) Lo SPORTELLO MUNICIPALE AL CITTADINO
VIA FLAMINIA 872, 00191 ROMA
ORARIO RICEVIMENTO: LUNEDÌ ORE 17.00 - 19.00 su appuntamento

Oppure nel caso non potesse venire:
2) Scrivere a info@amadonlus.org con oggetto "Violenza sul lavoro" e lasciando un recapito telefonico per essere ricontattati.


L'accesso allo sportello avviene in forma gratuita



Donazioni e Volontariato Eventi Rapporti con le Istituzioni Rassegna Stampa Area Interattiva